Il Topinambur

Il Topinambur è una pianta perenne dai graziosissimi fiorellini gialli che fiorisce generalmente verso la fine dell’estate.

Con le sue due varietà, la bianca che troviamo approssimativamente da settembre e la bordeaux che troviamo da ottobre ad aprile, gode di diverse proprietà benefiche per la nostra salute in quanto ricco di vitamine tra cui A,C,E , diversi minerali tra cui ferro, magnesio e zinco e diversi amminoacidi.

Topinambur Bordeax
Ottimo quindi come coadiuvante per la perdita di peso, come energizzante, per chi ha problemi con il colesterolo alto e naturalmente come digestivo.

In cucina si presta a diverse tipologie di usi e preparazioni.

Come le patate può essere fritto, ridotto in purea e messo in forno .
Si presta benissimo per la cottura a vapore o addirittura crudo in insalata tagliato sottile o grattugiato.

La pellicola esterna va spazzolata e ben pulita, ma non eliminata in quanto risulta di grandissima digeribilità.

Non contiene glutine quindi può essere utilizzato anche da chi soffre di celiachia.

Topinambur Bianco

Come per le patate è consigliabile conservarlo in luogo buio e asciutto.








Eleonora
Food-blogger per passione