Rustici di Sfoglia con Verdure grigliate

Questa è una ricettina molto sfiziosa e versatile che possiamo fare in molte occasioni.
Possiamo presentarla in un buffet, ad un aperitivo, come antipastino goloso, oppure come finger-food .
Per altri versi può anche essere considerata una ricetta del riciclo, infatti possiamo farcire i nostri rustici con ciò che più ci piace, e perché no anche con ciò che ci è avanzato!!
Questi che ho preparato sono con degli avanzi di verdure grigliate.

40 min        🍴
INGREDIENTI (per circa 18/20 rustici di media grandezza)
500 gr di pasta sfoglia
Verdure grigliate condite (melanzane, peperoni e radicchio)
Taleggio
Semi di papavero qb
Olio evo qb
Stendiamo la nostra pasta sfoglia e ricaviamone delle strisce larghe circa 3 dita.
Mettiamo il nostro ripieno nella lunghezza delle strisce di pasta ed arrotoliamo formando delle chiocciole.
Possiamo anche formare dei quadrati di pasta e chiuderli a fazzoletto per ottenere dei bei tramezzini ripieni.
Più volete dei rustici piccoli più dovete ridurre la larghezza delle vostre strisce di pasta.
Questa è una ricetta che non richiede regole fisse, possiamo sbizzarrirci a crearli come vogliamo.
Disponiamo i nostri rustici su una leccarda foderata di carta forno, li spennelliamo con olio evo e li guarniamo con dei semi di papavero.
Inforniamo a 180°C per circa 20/30 min in relazione alla grandezza che avete dato ai vostri rustici.
Buon divertimento!!