Il Carciofo


Il Carciofo, pianta di origine mediterranea che viene solitamente raccolta nel periodo che va da ottobre a giugno, è un preziosissimo concentrato di proprietà benefiche per il nostro organismo.

E’ infatti estremamente ricco di antiossidanti, e grazie al suo bassissimo tasso di calorie viene considerato come un vero e proprio elisir disintossicante alleato del fegato e del cuore.

Grazie ai suoi alti livelli di cinarina è spesso impiegato come diuretico e digestivo in grado anche di abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

Ricchi di calcio, ferro, potassio, magnesio, fosforo e vitamina k sono alleati delle ossa, del cervello, aiutano a mantenere corretti i livelli della pressione sanguigna e possono essere consumati anche da chi soffre di diabete.

Si consiglia sempre di preferire carciofi provenienti da agricoltura biologica per evitare di assumere le altissime quantità di sostanze nocive per la nostra salute utilizzate per favorire una iper produzione di questa pianta al fine di soddisfare una sempre più crescente richiesta.

E’ possibile conservare i carciofi nel frigorifero anche una settimana privandoli delle foglie più esterne ( le quali a contatto con l’umidità del frigorifero tendono a macerarsi contaminando l’intero carciofo), asciugandoli bene ed avvolti in un telo da cucina.