Mezze maniche alla gricia



La pasta alla gricia è un primo piatto della tradizione tipica laziale. Viene considerata l’antenata della pasta all’amatriciana che differisce dalla gricia soltanto per l’aggiunta del pomodoro.
Infatti si pensa che l’amatriciana sia proprio la rivisitazione voluta della gricia quando arrivò il pomodoro anche qui in italia intorno al 1500.

INGREDIENTI (per 2 persone)
200 gr di mezze maniche
100 gr di guanciale
Sale e pepe qb
Pecorino romano grattugiato qb

A padella calda facciamo rosolare il guanciale tagliato a listarelle non eccessivamente sottili, fin quando non sarà trasparente. Non servirà aggiungere olio dal momento che il guanciale rilascerà il suo grasso in fase di cottura.

Scoliamo la pasta e la saltiamo in padella con il guanciale e del pepe aggiungendo se necessario un po’ d’acqua di cottura.

Impiattiamo con una generosa grattugiata di pecorino romano.

Buon appetito!!

CONSIGLI:

*E’ preferibile non salare troppo l’acqua di cottura della pasta in quanto sia il guanciale che il pecorino conferiranno parecchia sapidità al piatto.

*Quando tagliate il guanciale ricordate di scartare la cotenna.

*E’ preferibile utilizzare un pecorino semistagionato non troppo piccante, ed aggiungerlo in fase di impiattamento altrimenti potrebbe fondere in padella.

*Mangiare questo piatto appena pronto!

RICETTE CORRELATE