Pasta e Fagioli


INGREDIENTI
300 gr di pasta (ditaloni, pasta mista, mafaldine oppure maltagliati)
500 gr di fagioli borlotti freschi o secchi
0,5 L di acqua (oppure brodo vegetale)
1 carota
2 coste di sedano
1 cipolla
1 foglia di alloro
Erba cipollina fresca qb
Olio evo qb
Sale e pepe qb

Iniziate preparando il trito di sedano, carota e cipolla e fatelo appassire in un tegame capiente con un filo di olio. Unite quindi i fagioli borlotti ed aggiungete l'acqua.
Incoperchiate.

Appena raggiunge il bollore regolate di sale e pepe ed aggiungete la foglia di alloro.
Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per circa un'ora e mezza due ore, o comunque finchè i fagioli saranno cotti. Se necessario aggiungete dell'acqua durante la cottura.

A cottura ultimata dei fagioli fate attenzione che restino coperti da circa due dita di liquido.
Il liquido sarà essenziale perchè andrete a frullarne una parte con il minipimer e verrà dunque totalmente assorbito.


Cuocete adesso la pasta in acqua bollente salata e scolatela a tre quarti di cottura. Fate terminare la cottura della pasta nella zuppa di fagioli.


Servite con un pochino di erba cipollina fresca e magari una bella spolverata di parmigiano o pecorino.

Buon appetito!


CONSIGLI:
* Se utilizzate dei fagioli secchi leggete sulla confezione se dovessero avere bisogno di essere messi a bagno per qualche ora.