Pasta Frolla - Ricetta base (va bene a mano, in planetaria e nel mixer)

Questa è la ricetta base della mia pasta frolla. "Mia"... a dire il vero più o meno una decina di anni fa ho visto questa ricetta in un programma televisivo , non ricordo quale, ma mai fu tanto provvidenziale!! 
Ottengo una pasta frolla a dir poco perfetta!!! 
Provate questa ricetta e questo metodo, non cambierete più!!!


GUARDA LA VIDEO RICETTA


20 min

INGREDIENTI  (per circa 1 kg di frolla)
 300 gr di burro freddo
200 gr di zucchero a velo
4 tuorli
500 gr di farina 00
Vaniglia
Farina di supporto

La prima cosa da fare è “sabbiare” il burro con farina, zucchero e vaniglia. Quindi sbriciolatelo con le dita formando dei piccoli granelli.

Se state utilizzando la planetaria fate questo passaggio con la foglia o K.

Unite a questo punto i tuorli ed impastate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Se state usando la planetaria togliete la foglie ed inserite il gancio quando aggiungete i tuorli.

Una volta ottenuto il panetto avvolgetelo in un foglio di carta forno o pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 20 min.

Buone creazioni!!




CONSIGLI:
*Potete conservare l’impasto in frigorifero avvolto da pellicola trasparente per un massimo di 5 gg. Congelata invece dura 3 mesi.
* Per stenderla utilizzate dei due fogli di carta da forno, in questo modo non correrete il rischio che possa rompersi sotto al mattarello, e non avrete problemi ad inserirla nella teglia per cuocerla! Nella video ricetta mostro come fare!!
* Quando fate la crostata, stendete prima la parte di impasto che servirà per le strisce e mettetelo steso in frigorifero su carta forno. Il burro dell'impasto, al fresco del frigorifero si rapprende, e le strisce non si romperanno quando le alzerete per metterle sulla crostata!