Polpetti in umido

Questa zuppetta di polpetti potete è un piatto furbissimo! Non è soltanto buono e saporitissimo, ma è anche super versatile! Potete infatti servirlo come antipasto durante una cena di pesce, potete utilizzare questo fantastico sughetto per condire la pasta, e potete servirlo come secondo piatto!!
Allora che aspettate a replicarlo?!


⏰ 1 h

INGREDIENTI 
1 kg di Polpetti freschi
250 gr di pomodori pelati
1 cucchiaio di triplo concentrato di pomodoro
Vino bianco qb
Olio evo qb
Sale e pepe qb
1  spicchio d’aglio
Prezzemolo trito qb

La prima cosa da fare è pulire i polpetti: Togliete la sacchetta gelatinosa dalla testa dei polpetti ed il dente dai tentacoli. Sciacquate sotto acqua corrente fresca.




A questo punto siete pronti per cuocerli.

In una casseruola mettete a soffriggere lo spicchio d’aglio intero sbucciato con un giro d’olio. Appena l’aglio inizia a sfrigolare aggiungete i polpetti che a contatto con il calore tenderanno ad inturgidirsi ed a cambiare colore.

Sfumate quindi con il vino bianco e lasciatelo ridurre. Scartate l’aglio.


Aggiungete quindi  i pelati precedentemente schiacciati ed il concentrato di pomodoro diluito in un pochino di acqua calda. Se necessario aggiungere un goccino d’acqua.

Appena il pomodoro raggiunge il bollore aggiungete un pizzico di zucchero per regolarne l’acidità.


Lasciate cuocere a fiamma moderata e con il coperchio per circa 40 min. Il sugo deve completamente restringere.

Regolate di sale e pepe.

Servite con del prezzemolo trito.

Buon appetito!!